Coronavirus, polemiche per gli assembramenti per il test di medicina a Roma – Il video

Sono diventate virali sui social le immagini di candidati accalcati e, alcuni, senza mascherina. La Fiera di Roma replica: «Abbiamo risolto in brevissimo tempo, regole rispettate durante le prove»

Migliaia di studenti si sono presentati alla Fiera di Roma per il test di ammissione alla facoltà di medicina del campus Biomedico. Non tutti i candidati però sembrano aver rispettato le regole anti-Covid di distanziamento sociale, alcuni aspiranti dottori sarebbero stati persino senza mascherina. Sono stati postati sui social molte foto che hanno scatenato polemiche. Molti iscritti al test sono rimasti accalcati per molto tempo nel tunnel della Fiera, posizionata tra Roma e Fiumicino.


«Questa mattina nell’area pubblica del tunnel esterno ai nostri cancelli si è verificata per un brevissimo lasso di tempo, dovuto a un ritardo nell’accredito, un’eccessiva densità di candidati, che abbiamo prontamente rimosso provvedendo a un veloce deflusso verso l’interno delle aree del quartiere, dove i grandi spazi consentono di evitare assembramenti», ha detto Francesco Crognale, responsabile della Fiera di Roma, che ha anche assicurato che durante le prove le misure anti-Covid sono state rispettate.

Leggi anche: