Coronavirus, in Italia frena l’aumento dei casi, ma con meno tamponi: +347 (ieri 552). Rialzo notevole dei decessi: +13 (ieri 3) – Il bollettino della Protezione Civile

Sono quasi 7mila i tamponi in meno rispetto a quelli eseguiti ieri. Sale di 1 il totale dei pazienti in terapia intensiva

Il bollettino dell’8 agosto

Rallentano i contagi in l’Italia. Nelle ultime 24 ore, nel nostro Paese si sono registrati altri 347 casi da Coronavirus: una cifra che sembra frenare l’aumento progressivo dei casi – dopo i 552 registrati ieri e i 402 del 6 agosto. Attualmente, stando ai dati forniti dalla Protezione Civile e dal Ministero della Salute, il bilancio dei positivi fin dall’inizio della pandemia è salito a quota 250.103 . Il numero dei tamponi effettuati nell’ultimo giorno, però, è di 53.298: meno rispetto a ieri, quando ne erano stati fatti 59mila. Il totale dei test è di 7.212.207, per un totale di 4.273.957 casi monitorati.

Le persone attualmente positive sono invece 12.953. Salgono però le vittime. Nell’ultimo giorno sono state 13: ieri erano state 3 e due giorni fa 6. Il totale delle vittime legate al Covid-19 sale cosi a 35.203. Il bilancio dei guariti sale invece a 201.947 ( ieri il totale era di 201.642). Ci sono ancora 771 persone ricoverate (ieri 779), di cui 41 in terapia intensiva (ieri 42). Le persone in isolamento domiciliare sono in tutto 12.139.

I positivi al Covid-19 Regione per Regione

Ecco i dati sulle persone attualmente positive al Coronavirus regione per regione:

Leggi anche: