Coronavirus, in calo i nuovi contagi: +320 (ieri +479). Ancora 4 morti. Preoccupa il Lazio al primo posto per nuovi casi – Il bollettino della Protezione civile

Aumenta sia il numero di ricoverati con sintomi, 810 (+23), sia quello relativo alle terapie intensive, 58 (+2)

Il bollettino del 17 agosto

Calano i contagi – è il secondo giorno di fila -, ma diminuiscono anche i tamponi: il bollettino della Protezione civile di lunedì 17 agosto riporta +320 nuovi casi, a fronte dei +479 di ieri e dei +629 di due giorni fa. Il numero di tamponi analizzati nelle ultime 24 ore è pari a +30.666: ieri il dato riportava +36.807, due giorni fa +53.123. A fronte di 7.588.083 test processati dall’inizio della pandemia, il totale delle infezioni da Coronavirus in Italia ha raggiunto quota 254.235.

Nell’ultima rilevazione, sono segnalate +4 vittime da Covid-19: il numero complessivo di morti ha raggiunto quota 35.400. Intanto, la regione che ha registrato il maggior incremento di casi è il Lazio, con +51 nuovi positivi. Il computo dei guariti è stato aggiornato alla cifra di 203.968, mentre le persone attualmente positive sono +14.867. Di queste, 58 si trovano in terapia intensiva, 810 sono ricoverate con sintomi e 13.999 sono sottoposte a isolamento domiciliare.

I positivi al Covid-19 Regione per Regione

Ecco i dati sulle persone attualmente positive al Coronavirus regione per regione:

Leggi anche: