Coronavirus, in Lombardia i casi tornano a sfiorare quota 100 (+91): con quasi il doppio dei tamponi. Sono 4 le vittime

Ancora stabili le terapie intensive e i ricoveri. Nella provincia di Milano i nuovi casi sono 23. Crescita anche a Brescia: +19

Il bollettino del 19 agosto

I casi in Lombardia tornano a sfiorare quota 100 dopo un calo registrato negli ultimi giorni. Nelle ultime 24 ore sono +91 i nuovi casi di positività, ieri erano 50. Tornano a salire anche le vittime: +4, ieri non era stato segnalato nessun decesso. Per un totale di decessi che è arrivato a quota 16.844 dall’inizio dell’emergenza Coronavirus. Le persone dimesse e o trasferite a domicilio sono 79 nell’ultima giornata: 75.398 in totale.


Incremento significativo nel numero di tamponi: +9.000. Ieri erano stati +5.548. Rimangono stabili le terapia intensiva: 14 in tutta la Regione. E cresce di una unità il numero dei ricoveri: 151 in totale. A Milano provincia i nuovi casi sono 23, di cui 16 a milano città. Crescita anche nella provincia di Brescia: +19.

Le province

Questi i casi di Coronavirus suddivisi per provincia:

  • Milano (+23) di cui +16 a Milano città
  • Bergamo (+13)
  • Cremona (+2)
  • Brescia (+19)
  • Mantova (+2)
  • Varese (+6)
  • Como (+3)
  • Monza e Brianza (+8)
  • Lodi (+2)
  • Sondrio (+2)
  • Pavia (+3)
  • Lecco (+8)

Foto copertina: ANSA/Mourad Balti Touati

Leggi anche: