Coronavirus, a Bergamo nessun nuovo contagio: è la prima volta dall’inizio della pandemia

La provincia aveva raggiunto il picco il 23 marzo scorso, quando erano stati registrati 715 nuovi casi e 251 vittime

Oggi nessun nuovo caso. È dalla fine di febbraio, dall’inizio dell’epidemia di Coronavirus in Italia, che nella provincia di Bergamo non si vedeva uno zero alla casella dei nuovi contagi. Da quando il virus ha cominciato a montare in queste zone si sono registrati picchi di centinaia di nuovi contagi al giorno, fino ad arrivare al 23 marzo quando è stata toccata la cifra massima di 715, con 251 vittime.

Il numero di nuovi contagi stava scendendo da alcuni giorni: 17 nella giornata di ieri, 27 due giorni fa e ancora 13 il giorno prima. Ma mai era arrivato a toccare lo zero. L’attenzione resta comunque alta, specie alla luce dei casi di contagio dall’estero che si stanno registrando in Italia. Come negli aeroporti di Roma Fiumicino o di Malpensa, anche a Orio al Serio sono cominciati i testi per chi arriva dai Paesi a rischio.

Leggi anche: