Bielorussia, Lukashenko con fucile e giubbotto anti-proiettile mentre in piazza divampano le proteste – Il video

Nelle ultime ore decine di migliaia di persone hanno invaso le strade di Minsk per protestare contro il presidente, al potere da 26 anni

Un video di 23 secondi in cui si vede il presidente bielorusso Aleksandr Lukashenko scendere dal suo elicottero, con i colori ufficiale del Paese che guida ininterrottamente da 26 anni, e dirigersi verso l’esterno dell’eliporto con un fucile in mano e un giubbotto anti-proiettile indosso.


Da giorni migliaia di persone stanno manifestando contro i risultati delle elezioni che il 9 agosto scorso hanno confermato Lukashenko presidente della Bielorussia. Anche oggi, 23 agosto, decine di migliaia di persone sono scese in piazza.

Le elezioni non sono state riconosciute dall’Unione europea. Il presidente del Consiglio europeo Charles Michel ha dichiarato: «Le elezioni svoltesi il 9 agosto scorso non solo non sono state libere, corrette e rispondenti ai criteri internazionali, ma sono state anche falsificate».

Leggi anche: