Multa in arrivo per Salvini: non ha indossato la mascherina a Benevento

Ad annunciare la sanzione è stato il sindaco della città campana, Clemente Mastella

Sono diverse le foto sui social di Matteo Salvini che mostrano il leader della Lega fare selfie e scambiare sorrisi e saluti con i suoi sostenitori a Benevento, in Campania, dove è stato in visita il 25 agosto in vista delle elezioni regionali di settembre. Non è la prima volta – basti pensare ai “bagni di folla” a Milano Marittima – ma a differenza di altre volte a vigilare sul mantenimento della distanza fisica e il rispetto delle norme anti-Coronavirus c’è Clemente Mastella.

Così il sindaco di Benevento, storico esponente della Democrazia Cristiana, ha deciso di sanzionare il politico leghista. «Il leader della Lega, Matteo Salvini, sarà multato per non aver indossato la mascherina in occasione dell’incontro che ieri ha avuto in via Traiano a Benevento» ha annunciato Mastella, chiarendo che «la manifestazione è avvenuta senza autorizzazione e in concomitanza con un’altra di protesta».

Salvini avrebbe dunque agito in modo illecito, «in totale spregio alla normativa, che obbliga tutti dalle ore 18 in poi a indossare le mascherine anche all’aperto e in circostanze di potenziali assembramenti», ha aggiunto il sindaco. Su indicazioni del sindaco, la polizia municipale ha avviato l’identificazione delle persone che erano raggruppate intorno a Salvini, anche loro senza mascherina.

Leggi anche: