Coronavirus, in Lombardia leggero calo nei positivi (+289), nessuna vittima. Ma Milano preoccupa ancora

La provincia di Milano registra 140 nuovi casi. I tamponi sono circa 1.000 in meno rispetto a ieri

Il bollettino del 29 agosto

Leggera flessione nei nuovi casi di Coronavirus in Lombardia. Ieri il numero di positivi era aumentato di +316 unità, oggi si registrano +289 casi di cui 38 debolmente positivi e 9 a seguito di test sierologici. Non ci sono invece nuovi decessi. Questi i dati a fronte di circa 1.000 tamponi in meno: oggi sono +18.701, ieri erano +19.721.

Stabile la situazione nelle terapie intensive, che registrano un solo caso di positività in più rispetto a ieri, portando il totale a 18, mentre sono 13 i ricoveri non in terapia intensiva. I guariti e i dimessi aumentano invece di 98 unità. Quella di Milano si conferma come la provincia con l’aumento di casi più alto: +140, di cui +86 a Milano città.

Le province

Questi i casi di Coronavirus suddivisi per provincia:

  • Milano (+140) di cui +86 a Milano città
  • Bergamo (+18)
  • Cremona (+5)
  • Brescia (+35)
  • Mantova (+7)
  • Varese (+10)
  • Como (+14)
  • Monza e Brianza (+27)
  • Lodi (+3)
  • Sondrio (0)
  • Pavia (+8)

Foto in copertina: ANSA/MATTEO CORNER

Leggi anche: