Vaccinati 1.322.811 in Italia, Calabria e Liguria fanalino di coda per dosi somministrate

Dal 31 dicembre ad oggi sono state distribuite sul territorio nazionale 4.692.460 dosi di vaccino anti Covid. 187.634 gli over 80 con almeno la prima iniezione

Sono 1.322.811 gli immunizzati in Italia al 19 di febbraio contro il Coronavirus. Al dato di chi ha ricevuto tutte e due le dosi di vaccino, si aggiunge quello sul numero totale di somministrazioni: 3.369.000 quelle contate dal Report vaccini anti Covid-19 del governo. Il dato è calcolato a partire dalla data del 31 dicembre, giorno della distribuzione della prima fornitura di Pfizer su tutto il territorio nazionale. 187.634 sono gli over 80 che hanno ricevuto almeno la prima dose, 2.169.885 le iniezioni eseguite su operatori sanitari e sociosanitari.


Tra le regioni con il maggior numero di somministrazioni effettuate in base alle dosi ricevute c’è la Valle d’Aosta con il 94,1% , seguita dalla Provincia autonoma di Bolzano, 88,1% e la Toscana 81,4%. Fanalini di coda la Calabria e la Liguria con il 58,3% e il 59,1% di somministrazioni totali. Il numero complessivo di dosi distribuite sul territorio nazionale è arrivato a quota 4.692.460 di cui 3.905.460 di vaccino Pfizer, 244.600 di Moderna, 542.400 di Astrazeneca. 293 è il totale dei principali punti di somministrazione sul territorio nazionale.

Report Vaccini Anti Covid-19 | La distribuzione e le somministrazioni dei vaccini nelle Regioni

Leggi anche: