Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Coronavirus, in Lombardia balzo dei decessi: 50 (ieri 37). In aumento i ricoveri

Torna a crescere il tasso di positività: 7,58%. Aumenta la pressione ospedaliera sia sul fronte delle ospedalizzazioni dei pazienti con sintomatologia, sia nei reparti di terapia intensiva

Il bollettino del 21 febbraio

Diminuiscono, seppur con meno test effettuati, i nuovi casi di Coronavirus in Lombardia. A fronte di 33.148 nuovi tamponi, il numero dei nuovi positivi è aumentato di +2.514 unità nelle ultime 24 ore. Un dato in flessione rispetto a ieri, quando al netto di 44.012 test, i nuovi casi erano stati 3.019. Il tasso di positività passa dunque dal 6,86% di ieri al 7,58% di oggi. Cresce il numero di decessi: oggi ne sono stati segnalati 50, mentre ieri erano stati 37, per un totale di 28.058 vittime sin dall’inizio del monitoraggio della pandemia. Negli ospedali lombardi la situazione è in peggioramento. Le persone ricoverate con sintomatologia sono attualmente 3.741 (+19, ieri erano 3.722), mentre sul fronte delle terapie intensive, oggi, con 16 nuovi ingressi, il numero di pazienti ricoverati è pari a 386 (+4, ieri erano 382). Cresce il numero delle persone guarite e/o dimesse, che raggiunge quota 496.177, a fronte di 579.280 casi totali registrati dall’inizio dell’emergenza. 


Continua a leggere su Open


Leggi anche: