Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Covid, a Torino in centinaia senza mascherina alla festa notturna al parco Dora organizzata via Telegram – Il video

Il raduno è stato lanciato sulla piattaforma di messaggistica, su uno dei canali della campagna “Io Apro” che raccoglie anche diversi messaggi negazionisti

Si sono ammassati in centinaia, senza indossare la mascherina né rispettare le normative sul distanziamento anti-Coronavirus. Il nuovo caso di festa clandestina si è registrato nella notte al parco Dora di Torino, dove sono state violate le restrizioni del coprifuoco fissato alle 22. Stando alle prime ricostruzioni, il raduno sarebbe stato organizzato su una chat Telegram dal movimento “Io apro” che raccoglie anche diversi messaggi negazionisti. Pur non essendo stato sponsorizzato come un evento no mask, la festa si è protratta fino alle 2 del mattino e non sarebbe legata allo spettacolo pomeridiano che ha visto l’esibizione nel pomeriggio di giocolieri e artisti di strada nell’area dell’ex-stabilimento industriale. La diffusione di eventi negazionisti e feste promosse su chat e piattaforme come Telegram è sempre più comune, così come i luoghi-simbolo negazionisti in Piemonte, dove a inizio maggio è stata chiusa la Torteria di Chivasso, uno dei punti di ritrovo di chi rifiuta l’esistenza del Coronavirus.


Video: YouTube/@mikayoutubers


Continua a leggere su Open

Leggi anche: