Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Nella mappa europea del contagio Sicilia e Sardegna tornano in rosso. Spagna, Grecia e Francia a rischio elevato

La maggior parte dell’Italia vira in giallo, restano verdi soltanto Abruzzo, Molise, Puglia e Basilicata al Sud, e Valle d’Aosta e Piemonte al Nord

Sicilia e Sardegna tornano in rosso nelle mappe aggiornate e pubblicate oggi dall’Ecdc (European Centre for Disease Prevention and Control), il centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie, che vede un aumento dei casi di Covid-19 almeno in mezza Europa. La maggior parte dell’Italia vira in giallo, mentre restano verdi soltanto Abruzzo, Molise, Puglia e Basilicata al Sud, e Valle d’Aosta e Piemonte al Nord. Settimana scorsa, Sardegna e Sicilia ma anche Lazio e Veneto erano classificate a rischio moderato. A livello europeo, la Spagna è quasi interamente rosso scuro, e rossa la maggior parte di Grecia e Francia.


ECDC | La mappa aggiornata dell’Ecdc sul contagio da Covid-19 in Europa.

Continua a leggere su Open


Leggi anche: