Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Vaccini, Israele autorizza la terza dose di Pfizer per gli over 60: è il primo Paese al mondo

La somministrazione dovrà avvenire ad almeno cinque mesi di distanza dalla seconda dose

Il ministero della sanità israeliano ha annunciato che a partire da domenica i cittadini over 60 potranno ricevere la terza dose del vaccino anti Covid di Pfizer. La somministrazione potrà avvenire a condizione che siano trascorsi oltre cinque mesi dalla seconda dose. Israele è il primo Paese al mondo a prendere una decisione simile. Ieri, un team di esperti aveva consigliato al governo di passare alla distribuzione della terza dose dopo aver notato un calo nell’efficacia del vaccino fra quanti sono stati immunizzati sei mesi fa. Era poi stata la stessa Pfizer, mercoledì, a dichiarare che una terza dose di vaccino consente una più alta protezione contro il Coronavirus.


Continua a leggere su Open


Leggi anche: