Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

«Scusa Marcell, c’è Draghi al telefono, ti voleva parlare…». La reazione di Jacobs è tutta da ridere – Il video

Il premier ha invitato sia Jacobs sia Tamberi a Palazzo Chigi per celebrare gli ori conquistati a Tokyo: «Sono orgoglioso di voi, vi ho seguito. State onorando l’Italia». Parole d’elogio anche da Mattarella

Dopo esser diventato il primo italiano nella storia a vincere una medaglia d’oro nei 100 metri piani, Marcell Jacobs prima della cerimonia di premiazione si è concesso alcune interviste. Ma mentre veniva intervistato dalla giornalista spagnola Arancha Rodríguez, che faceva notare al velocista di essere il primo atleta a vincere nella i 100 metri piani dopo il ritiro della leggenda dell’atletica Usain Bolt, lo scambio di battute si è improvvisamente interrotto, mentre in sottofondo il presidente del Coni Malagò tentava di far capire al campione che ad attenderlo c’era una chiamata piuttosto importante per lui. E così, a un tratto, il presidente del Coni prende per il braccio Jacobs e gli dice: «C’è Mario Draghi, il presidente del Consiglio, ti voleva parlare, un secondo». L’espressione incredula, sorpresa e al contempo terrorizzata di Jacobs è tutta da ridere, ed è subito diventata un meme.


Le congratulazioni di Draghi a Jacobs e Tamberi per gli ori olimpici

Nel frattempo, con una nota ufficiale da Palazzo Chigi è stato reso noto che il presidente Draghi «ha sentito al telefono Gianmarco Tamberi e Marcell Jacobs e si è congratulato con loro per gli storici ori olimpici nel salto in alto e nei cento metri. Il premier ha parlato anche con il presidente del Coni, Giovanni Malagò, e ha invitato gli atleti a Palazzo Chigi, al ritorno da Tokyo, per festeggiare le loro vittorie». E nella nota il presidente ha ribadito la stima nei confronti dei due atleti azzurri: «Sono orgoglioso di voi, vi ho seguito. State onorando l’Italia».


Mattarella: «Grande apprezzamento e soddisfazione per i due ori olimpici»

Anche il presidente della Repubblica Mattarella ha voluto omaggiare la vittoria dei due azzurri e congratularsi per il loro trionfo olimpico. In una breve nota il Capo dello Stato ha espresso «grande apprezzamento e soddisfazione per i due ori olimpici di oggi», sottolineando come «questi successi nell’atletica conferiranno significato ancora maggiore all’incontro che si svolgerà al Quirinale con gli atleti olimpici e paralimpici vincitori di medaglie». Insomma, la festa non è ancora finita.

Foto e video in copertina: Twitter / @AranchaMOBILE

Leggi anche: