Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Usa, le persone non vaccinate contro il Covid hanno 11 volte più probabilità di morire rispetto agli immunizzati

Dallo stesso studio emerge che chi non si è ancora vaccinato corre un rischio di essere ospedalizzato 10 volte superiore rispetto a chi ha completato il ciclo vaccinale

All’indomani della decisione del presidente statunitense Joe Biden di introdurre l’obbligo vaccinale per i dipendenti federali e l’estensione dell’obbligo anche alle aziende private con un più di cento dipendenti, il Centers for Disease Control statunitense, l’agenzia federale che monitora la sanità pubblica negli States, ha pubblicato uno studio in cui è emerso che le persone non vaccinate contro il Coronavirus corrono un rischio di morire per Covid 11 volte superiore a quello delle persone che hanno ricevuto entrambe le dosi di immunoprofilassi. Dallo stesso report è emerso che le persone non vaccinate risultano avere una possibilità di essere ricoverate in ospedale per Covid 10 volte superiore rispetto ai vaccinati. Nell’analisi del Cdc sono stati analizzati i dati relativi all’andamento epidemiologico negli Stati Uniti durante la primavera e l’estate 2021, tenendo dunque conto della diffusione della variante Delta, e formulati su un campione di 600 mila persone contagiate dal virus in tredici Stati. 


Da un secondo studio della stessa agenzia emerge inoltre che i vaccini riducono in media dell’86% le probabilità di ospedalizzazione in caso di contagio. Le percentuali di copertura variano a seconda del vaccino utilizzato. Con il vaccino di Moderna la percentuale è del 95%, mentre il preparato di Pfizer riduce i ricoveri dell’80%. Il vaccino monodose Johnson & Johnson, invece, diminuisce le ospedalizzazioni del 60%. Rochelle Walensky, direttrice del Cdc, commentando i dati dei due studi, ha ribadito: «Abbiamo gli strumenti scientifici per mettere nell’angolo la pandemia. I vaccini funzionano e ci proteggono dalle complicazioni provocate dal Covid e ricordo che oggi il 90% delle persone che finiscono in ospedale a causa del virus non sono vaccinate». 


Foto in copertina: EPA/CJ GUNTHER

Continua a leggere su Open

Leggi anche: