Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Università, Messa: «Darei i test gratis agli studenti fragili. La studentessa di Bologna? Un caso isolato»

La ministra è tornata sull’obbligo di Green pass per gli studenti degli atenei in un’intervista al Corriere della Sera

La ministra dell’Università Maria Cristina Messa torna sul tema dei tamponi gratuiti per gli studenti. In un’intervista al Corriere della Sera, Messa ha dichiarato che sarebbe disposta a darli agli studenti fragili, ma evitando quanto possibile «asimmetrie». «I non vaccinati sono pochi, intorno al 10%, e ai fragili che non possono vaccinarsi darei la possibilità di testarsi gratis», ha detto. «Agli altri, però, non so: vediamo prima come va il rientro dei lavoratori, non vorrei ci fossero ulteriori polemiche». Su chi critica il Green pass come condizione di rientro all’Università, la ministra dice: «Bisogna convincere quelli che oppongono obiezioni ragionevoli se hanno timore o sono influenzati dalle fake news». La ministra è tornata anche sulla protesta della studentessa dell’Ateneo di Bologna (che è entrata a seguire le lezioni senza la Certificazione verde): «Il caso della studentessa che è entrata senza Green pass è un caso isolato. Certo, ci sono altri studenti che non vogliono il pass, ma sono una piccola minoranza rispetto a quelli che vogliono tornare in presenza».


Immagine di copertina: ANSA/FILIPPO ATTILI


Leggi anche: