Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Terremoto nelle Marche, paura in provincia di Macerata: scossa di magnitudo 3.8

La scossa è stata avvertita anche in Abruzzo e nel Lazio

Una nuova scossa di terremoto torna a scuotere le Marche. Secondo i rilievi dell’Istituto Nazionale di Geofisitca e Vulcanologia (Ingv) l’evento sismico si è registrato alle ore 14.55, con magnitudo 3.8 della scala Richter. L’epicentro della scossa è stato registrato a due chilometri a Est di Visso, in provincia di Macerata. Il terremoto è stato avvertito anche dalla popolazione in Abruzzo e in alcune zone del Lazio. Le segnalazioni ai vigili del fuoco sono arrivate anche dalle province di Ascoli Piceno, L’Aquila, Teramo e da Rieti. Al momento, non risultano esserci danni né feriti.


Continua a leggere su Open


Leggi anche: