Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

La Sea Eye a Trapani con 800 migranti: 200 sono minorenni. Salvini: «Si fa carico l’Ue di questi clandestini?»

A bordo della nave anche 5 donne incinte. Il leader della Lega attacca Di Maio e Lamorgese

«Una nave tedesca sta per lasciare in Sicilia più di 800 clandestini. Domanda: i ministri dell’Interno e degli Esteri (Luciana Lamorgese e Luigi Di Maio, ndr) hanno chiesto a Berlino e Bruxelles di farsi carico di questi immigrati o per loro va bene così?». Non appena la Sea Eye 4 è approdata a Trapani, è arrivato il commento sui social del leader leghista Matteo Salvini. A bordo della nave 800 persone, tra cui 200 minorenni, molti dei quali sono bambini con meno di 10 anni. Ma anche 5 donne incinte. I migranti sono stati recuperati tra Libia e Sicilia in diversi interventi. Alcune delle persone salvate hanno trascorso 5 notti sulla nave. Il medico dell’ospedale di bordo, la tedesca Daniela Klein, ha curato oltre 200 persone per varie esigenze mediche.


«La nostra dottoressa di emergenza e l’intero equipaggio hanno realizzato cose inimmaginabili negli ultimi giorni: oltre 800 persone soccorse non solo hanno portato la nave stessa, ma tutti a bordo, al limite della sua capacità. E’ imperativo che i soccorsi possano ricevere cure mediche a terra. Siamo quindi incredibilmente sollevati che il Sea Eye 4 possa ora dirigersi verso un porto sicuro e che le persone siano portate in salvo dopo molti giorni di incertezza», ha detto Harald Kischlat, membro del consiglio di amministrazione di German Doctors.


Leggi anche: