Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Un attore che ha interpretato Judas in “Jesus Christ Superstar” accusato per l’assalto a Capitol Hill

James D. Beeks, che si esibisce anche come imitatore di Michael Jackson, è stato identificato dalla polizia grazie alla giacca del tour di Bad che indossava durante l’assalto

L’attore di Broadway James D. Beeks, celebre tra l’altro per aver interpretato il personaggio di Judas nel musical Jesus Christ Superstar, è stato arrestato a Milwaukee con l’accusa di aver partecipato agli scontri di Capitol Hill il 6 gennaio scorso. Beeks, che è solito esibirsi con il nome d’arte di James T. Justis, deve fronteggiare l’accusa di ingresso illegale in un edificio. Si è presentato davanti alla corte del Wisconsin ed è stato rilasciato in attesa delle decisioni del giudice. L’attore, che si esibisce anche come imitatore di Michael Jackson, è stato identificato dalla polizia grazie alla giacca del tour di Bad che indossava durante l’assalto. Beeks, 49 anni, è definito come un affiliato degli Oath Keepers dal dipartimento di giustizia. Secondo l’accusa ha attaccato le forze dell’ordine insieme ad altre persone e ha fatto irruzione in Campidoglio. Ha lasciato l’edificio verso le 15.


Foto copertina da: Deadline.com


Leggi anche: