Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Il tifone Rai devasta le Filippine: interi isolati rasi al suolo, almeno 375 morti – Il video

Sono più di 300 mila le persone che hanno dovuto abbandonare le loro case e i resort sulla spiaggia, dove ora manca l’elettricità

Sono almeno 375 le vittime nelle Filippine del tifone Rai, il più forte a essersi abbattuto quest’anno sull’arcipelago. Secondo la polizia, finora oltre 500 persone sono rimaste ferite e 56 sono disperse. Risultano più colpite le regioni centrali e meridionali del Paese. Nel frattempo sono aumentati gli sforzi per portare acqua e cibo nelle isole devastate. Sono più di 300 mila le persone che hanno dovuto abbandonare le loro case e i resort sulla spiaggia, dove ora manca l’elettricità. Alcune immagini trasmesse dalle tv mostrano interi isolati rasi al suolo, infrastrutture completamente distrutte e disperazione ovunque nelle regioni meridionali e centrali dell’arcipelago attraversate da venti con picchi di 195 km orari.


Leggi anche: