Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

L’attacco dei No vax al medico che vaccina il figlio: «Assassini, portiamolo via»

Il dottore ha deciso di sporgere denuncia; la foto è sparita dalla pagina che nel frattempo è stata bloccata

Una foto del figlio appena vaccinato di Paolo Mezzana, medico in prima linea per la campagna vaccinale anti Covid, è stata presa da alcuni No vax e postata su una nota pagina da circa 100 mila iscritti. L’orgoglio di un padre è stato così preso e dato in pasto a centinaia di utenti che nelle ultime ore hanno preso d’assalto lo scatto scrivendo commenti come «Veniamo a prenderlo e lo portiamo via da voi». Ma anche «Assassini», «Siete delle merde a vaccinarlo»: 250 commenti in tutto. A darne notizia è stato proprio il medico: «È stato fotografato un mio post privato con la fotografia di mio figlio mentre fa la vaccinazione per la Covid19 ed è stata pubblicata con i nostri dati chiaramente visibili su una pagina No vax con più di 100 mila iscritti. In poco più di un’ora è diventata virale con centinaia di condivisioni e con insulti e minacce nei miei confronti e nei confronti di mia moglie». Mezzana ha deciso di sporgere denuncia presso la Polizia postale; la foto è sparita dalla pagina che nel frattempo è stata bloccata. Chi ha insultato il ragazzo rischia di finire in un’indagine.


Leggi anche: