Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Mascherine Ffp2 obbligatorie per eventi e trasporti. Cosa fare per anticipare l’aumento dei prezzi

Dopo il nuovo decreto che prevede l’uso di mascherine Ffp2 al cinema, nei teatri, nei musei e sui mezzi pubblici, si teme un rialzo dei prezzi, in qualche caso già in corso. Abbiamo fatto una verifica su store online e farmacie

Durante la conferenza di fine anno il Presidente del Consiglio Mario Draghi ha reso noto che per fronteggiare l’avanzata della nuova variante Omicron torneranno le mascherine in tutta Italia, anche in zona bianca. Al cinema, al teatro, nei musei, nei mezzi pubblici o in occasione di eventi sportivi serviranno le Ffp2. Il rischio ora è chiaro. Visto che questo tipo di mascherine non può essere sostituito da altri prodotti, c’è la possibilità che se ne trovino meno e che quelle poche che si trovano sul mercato siano vendute a caro prezzo. Un segnale di questa tendenza è già stato avvertito a Torino. Qui a inizio novembre tutte le farmacie della città hanno deciso di aumentare il costo delle mascherine Ffp2 esattamente di un euro: da 3,50 euro a 4,50 euro. Prima di essere travolti da altri aumenti, una buona idea potrebbe essere quella di puntare sulle ultime offerte negli store online. Qui il costo del prodotto è mediamente attorno a un euro al pezzo, con punte anche più basse. Attualmente però le spedizioni procedono a rilento, complice anche l’intasamento delle linee logistiche per il Natale. Uno dei prodotti più venduti fra gli stock di mascherine Ffp2 (parliamo di 20 pezzi a 12 euro) ad esempio non è disponibile fino al 30 dicembre. Un altro ancora più conveniente con 50 pezzi a 19 euro può arrivare solo per il 18 gennaio. Fra tutti gli annunci che abbiamo visto i primi possono arrivare solo entro il 28 dicembre. Date relativamente vicine ma che con l’aumento della richiesta potrebbero allontanarsi ancora di più. Meglio accontentarsi insomma e cominciare ad acquistare i primi pacchi.


Il costo nelle farmacie

È facile però capire che nel momento in cui aumenta la richiesta per un prodotto aumentano anche i prezzi. Sulla base di questo rischio abbiamo contattato diverse farmacie. Ecco una delle loro risposte: «Le mascherine Ffp2 nell’ultimo periodo sono state sostituite in gran parte dalle classiche mascherine usa e getta, e questo porterà a un aumento di richiesta». Per quanto riguarda i prezzi, i farmacisti credono che il nuovo decreto condurrà inevitabilmente a un aumento: «All’inizio del 2020, quando il Covid era ancora semi-sconosciuto, la richiesta di mascherine era aumentata vertiginosamente e i fornitori le vendevano a prezzi molto più alti. Quando la situazione si è stabilizzata e le mascherine sono diventate disponibili, i prezzi sono tornati ad essere più accessibili».


Immagine di copertina: Ansa

Continua a leggere su Open

Leggi anche: