Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Fedez e Chiara Ferragni positivi al Coronavirus: «Per fortuna i bambini sono negativi» – Il video

L’annuncio del cantante e della moglie su Instagram

Fedez e Chiara Ferragni sono positivi al Coronavirus. Lo ha annunciato il cantante con una story su Instagram: «Come potrete facilmente intuire, io e Chiara siamo positivi. Ci stavamo testando ogni giorno per essere sicuri, ieri abbiamo fatto il molecolare di cui è arrivato oggi il risultato. I bambini, non si sa come, sono negativi». Adesso i due devono affrontare l’isolamento anche dai figli: «Dobbiamo indossare le mascherine tutto il giorno anche se non possiamo mantenere più di tanto la distanza perché dobbiamo accudirli. Siamo asintomatici e stiamo bene, la nostra priorità è che i bambini stiano bene. Speriamo continui così. Teniamoci compagnia e sosteniamoci a vicenda». I Ferragnez hanno poi spiegato nella storia sulle loro pagine Instagram che in casa indossano le mascherine tutto il giorno «perché non possiamo mantenere più di tanto una distanza con i bambini che dobbiamo accudire. È una situazione un po’ cosi, fortunatamente siamo asintomatici e stanno tutti bene – ha continuato Fedez -, quindi la nostra priorità in questo momento è che i bambini stiano bene, speriamo che continui così. So che molti di voi sono nella nostra stessa situazione quindi teniamoci compagnia e sosteniamoci a vicenda».


In un altro video Chiara Ferragni ha detto: «Che disagio raga, ma l’importante è che siamo asintomatici e che stiamo bene. Speriamo che i bambini rimangano negativi». Poi, rivolgendosi ai suoi followers, li ha invitati a dare qualche consiglio se per caso anche loro si sono ritrovati in una situazione simile, in casa positivi al Covid ma con i bambini negativi. «Se avete qualche esperienza simile diteci come avete fatto e grazie dei consigli. La cosa positiva è che siamo asintomatici – ha concluso – e probabilmente se non ci fossimo testati sempre non lo avremmo mai saputo, tutte le persone vaccinate che sto sentendo sono come noi, asintomatici o con sintomi molto blandi. In bocca al lupo a tutti». «Piccolo bilancio di questa situazione: lato positivo è che farò il Capodanno a casa – ha concluso Fedez nelle sue stories – che è una conquista personale; lato tragicomico non ho una vita sociale eppure eccomi qua; lato rottura di cazzo stare tutto il giorno con le mascherine in casa».


Leggi anche: