Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

La variante Omicron travolge gli Stati Uniti: oltre un milione di nuovi casi in 24 ore

Il professor Anthony Fauci: «Omicron sembra portare a un tasso di ospedalizzazione minore rispetto a Delta. Ma con tutti questi contagi c’è ancora il pericolo di un aumento dei ricoveri»

Dopo le festività natalizie e di Capodanno, la variante Omicron travolge gli Stati Uniti. Nella sola giornata di lunedì 3 gennaio, secondo i dati riportati dalla Johns Hopkins University, i nuovi casi di contagio da Coronavirus sono stati oltre un milione. Un numero in netta ascesa e che è raddoppiato rispetto a soli quattro giorni fa, ed è quadruplicato rispetto alla scorsa settimana. Da inizio pandemia, i contagi sono stati oltre 56 milioni, mentre si sono registrati quasi 830 mila decessi legati al Covid. La variante Omicron è ormai dominante negli States, venendo riscontrata nel 58,6 per cento dei nuovi casi di contagio, secondo i Centers for Disease Control and Prevention (Cdc). Il professor Anthony Fauci, consigliere medico della Casa Bianca per la pandemia, ha messo in guardia dal possibile incremento delle ospedalizzazioni come conseguenza dell’aumento dei contagi. «L’unica difficoltà è che se ci sono molti casi, anche se il tasso di ospedalizzazione è più basso con Omicron rispetto alla variante Delta, c’è ancora il pericolo di un aumento dei ricoveri che potrebbe mettere in difficoltà il sistema sanitario», ha dichiarato alla Cnn. E il consulente della Casa Bianca ha poi aggiunto: Ci saranno sicuramente molti più contagi perché la variante Omicron è più trasmissibile rispetto alla variante Delta. Tuttavia, guardando agli studi e ai dati raccolti sinora in Sudafrica, nel Regno Unito e negli Stati Uniti, Omicron appare «meno severa». Infine, il professor Fauci ha consigliato alle persone che desiderano andare al ristorante, o al bar, o comunque stare in compagnia, di prediligere incontri con persone che si sono vaccinate o, meglio ancora, che hanno ricevuto la terza dose booster di vaccino anti-Covid.


Foto in copertina: EPA/JUSTIN LANE


Leggi anche: