Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Coronavirus, nella mappa dell’Ecdc tutta l’Europa in rosso scuro

Nel precedente aggiornamento di martedì, una parte della Romania era ancora in rosso chiaro

L’Europa intera si colora di rosso scuro, il massimo livello di rischio legato alla pandemia di Coronavirus. Questo quanto risulta dall’ultima mappa aggiornata dal Centro europeo per il controllo e la prevenzione delle malattie diffusa oggi, giovedì 3 febbraio. Da due giorni, la mappa viene realizzata non solo sulla base della diffusione del virus e dell’incidenza dei casi positivi sui test, come avvenuto fin qui, ma di un nuovo parametro: la penetrazione delle campagne vaccinali nei Paesi europei. La mappa dell’Ecdc copre l’Unione europea e i paesi dell’See (Islanda, Norvegia e Liechtenstein). Nel precedente aggiornamento di martedì scorso, restava solo una porzione di Romania in rosso, mentre nella giornata dello scorso giovedì erano ancora in rosso anche alcune aree della Polonia.


Leggi anche: