Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Ecdc, nella nuova mappa anche l’incidenza dei vaccini: ma tutta l’Europa resta in rosso scuro

I nuovi criteri per la valutazione del rischio Covid non cambiano il quadro nella mappa di questa settimana

È una nuova mappa basata su nuovi criteri quella del Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie (Ecdc) che calcola il rischio Covid nel continente. La nuova formulazione non è più basata solo sui casi di positività segnalati negli ultimi 14 giorni con l’incidenza nei test, ma viene presa in considerazione anche l’incidenza delle vaccinazioni. A oggi non cambia comunque molto nella valutazione del rischio generale: nella nuova versione, quasi tutta l’Europa resta in rosso scuro, il massimo livello di contagi e rischio. Poche, dunque, le variazioni rispetto alla mappa diffusa giovedì 27 gennaio, a parte che resta in rosso solo una regione a sud ovest della Romania. La scorsa settimana erano 4: 2 in Polonia e 2 in Romania.


Leggi anche: