Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Il manifestante anti-russo preso a calci dai soldati a Cherson – Il video

L’agenzia di stampa Afp ha raccontato che la manifestazione dei civili andata in scena in città ieri è stata dispersa dalle forze russe con granate e gas lacrimogeni

Oleksandra Matviichuk, a capo del Centro per le Libertà Civili dell’Ucraina, ha pubblicato su Twitter un video in cui si mostra un manifestante di Cherson che viene preso a calci da un soldato russo. L’agenzia di stampa Afp ha raccontato che la manifestazione dei civili andata in scena in città ieri è stata dispersa dalle forze russe con granate e gas lacrimogeni. In alcuni video mostrati da Open si vedono manifestanti picchiati e soccorsi da altri cittadini. I manifestanti hanno provato ad avanzare verso il centro di Piazza della Libertà, cantando «Gloria all’Ucraina!». Le forze russe hanno disperso la folla sparando in aria e usando gas, razzi e granate assordanti, provocando diverse vittime.


Leggi anche: