Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

La rivelazione del Times: «Le forze speciali inglesi sono a Kiev per addestrare i soldati ucraini»

I militari del Regno Unito avrebbero aiutato le truppe ucraine a maneggiare i razzi anti-carro Nlaw

La notizia arriva dalla testata britannica The Times e sarebbe confermata da alcuni ufficiali ucraini. Nelle ultime due settimane le forze speciali dell’esercito del Regno Unito sarebbero state a Kiev per addestrare i militari ucraini. Nello specifico le truppe inglesi avrebbero insegnato come utilizzare alcuni tipi di armi, come i razzi anti-carro Nlaw. Non è chiaro quanti soldati inglesi si siano mossi verso Kiev ma The Times parla di due sessioni di addestramento, una organizzata la scorsa settimana e un’altra la settimana precedente. La fonte della notizia sarebbe Yiriy Myronenko, un capitano alla guida di un battaglione che si trova nella periferia di Kiev. Se la notizia venisse confermata, sarebbe la prima volta dall’inizio del conflitto in cui si registrerebbe la presenza di militari Nato sul suolo ucraino. Il 9 aprile il primo ministro inglese Boris Johnson era stato a Kiev per incontrare il presidente ucraino Volodymyr Zelensky.


Leggi anche: