Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Blinken e il capo del Pentagono a Kiev domani, l’annuncio di Zelensky: dalla Casa Bianca prima visita a sorpresa in Ucraina

Saranno Lloyd Austin e il Segretario di Stato americano i primi dell’amministrazione Biden a far visita al presidente ucraino

Arriva a Kiev anche il segretario di Stato americano Antony Blinken, primo membro del governo Usa a far visita al presidente ucraino Volodymyr Zelensky dall’inizio dell’invasione russa dello scorso 24 febbraio. È stato lo stesso presidente ucraino ad annunciare l’incontro a sorpresa fissato per domenica 24 aprile, giorno della Pasqua ortodossa, durante la conferenza stampa davanti ai media internazionali organizzata nella metropolitana di Kiev. Anche il capo del Pentagono Lloyd Austin andrà nella capitale insieme a Blinken. Lo ha annunciato il presidente ucraino Volodymr Zelensky. Lo scorso 14 aprile, il presidente americano Joe Biden aveva anticipato ad alcuni giornalisti che la Casa Bianca sarebbe stata pronta a inviare un alto funzionario nella capitale ucraina. Erano quindi circolate indiscrezioni che volevano lo stesso Biden a capo della delegazione americana in visita a Kiev. Un’ipotesi però smentita il giorno dopo dalla portavoce della Casa Bianca, Jen Psaki, aveva detto chiaramente: «Non manderemo il presidente in Ucraina».


Leggi anche: