Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Il Ceo di Twitter sull’arrivo di Elon Musk: «Mi aspetto che l’accordo si chiuda, ma siamo pronti a ogni scenario»

Parag Agrawal: «Indipendentemente dalla futura proprietà, stiamo migliorando Twitter come prodotto e attività per clienti, partner, azionisti e per tutti voi»

Anche se Elon Musk ha messo temporaneamente in stand-by la chiusura dell’accordo per l’acquisizione di Twitter, il Ceo del social network creato da Jack Dorsey, Parag Agrawal, si dice moderatamente ottimista, anche se non mancano alcune perplessità. «Anche se mi aspetto che l’accordo si riesca a chiudere – ha dichiarato quest’oggi Agrawal – dobbiamo prepararci a tutti gli scenari, e a fare sempre quello che è giusto per Twitter». In un lungo thread su Twitter, Agrawal ha infatti spiegato che in qualità di «responsabile della guida e dell’operatività di Twitter» il suo focus, così come quello dell’intero staff «è quello di costruire una piattaforma più forte ogni giorno». Questo lavoro però, talvolta, può includere anche l’assunzione di «decisioni difficili». Agrawal ha specificato che cercherà di «portare più trasparenza nel lavoro che svolgiamo e di cui siamo orgogliosi», sottolineando che «indipendentemente dalla futura proprietà, stiamo migliorando Twitter come prodotto e attività per clienti, partner, azionisti e tutti voi». Quest’oggi, dopo l’annuncio di Musk sulla sospensione dell’operazione d’acquisto di Twitter per 44 miliardi di dollari, le azioni della società sono crollate in borsa «fino al 20% nel pre-market», secondo quanto riportato da Bloomberg.


Leggi anche: