Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Ucraina, i media tedeschi: Scholz, Draghi e Macron a breve a Kiev per incontrare Zelensky

La notizia è del quotidiano Bild, che specifica come i tre presidenti si stiano preparando per andare prima del G7, previsto a fine giugno

Il cancelliere tedesco Olaf Scholz, il premier italiano Mario Draghi e il presidente francese Emmanuel Macron andranno a Kiev a breve. I preparativi per la visita sono stati rivelati dal quotidiano tedesco Bild, citando ambienti del governo francese e ucraino e specificando che la riunione dovrebbe aver luogo prima del vertice G7 di fine giugno. I tre leader europei vorrebbero incontrare il presidente ucraino Volodymyr Zelensky. La presidente della Commissione Ue Ursula von der Leyen l’ha già incontrato oggi, 11 giugno, per confrontarsi sul percorso che dovrà seguire l’Ucraina per entrare nell’Unione europea. Il parere della Commissione Ue sulla concessione dello status di candidato Ue all’Ucraina è previsto per venerdì 17 giugno, mentre lunedì 13 giugno ci sarà una prima riunione dei commissari europei sul dossier. «Questo è un momento decisivo non solo per l’Ucraina ma per tutto il continente europeo: la Russia vuole dividere e indebolire l’Ue. L’Europa è il suo obiettivo», ha dichiarato Zelensky. Von der Leyen ha espresso parole incoraggianti nei confronti dell’Ucraina, rimarcando come fosse «già sul giusto binario prima della guerra», dal momento che possiede «una democrazia parlamentare solida e ha un’amministrazione funzionante».


Leggi anche: