Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Zaniolo-Roma, cosa sta succedendo?

Il numero 22 giallorosso nuovamente al centro delle polemiche dopo aver saltato il primo test match per un improvviso attacco di lombalgia

Non c’è pace per Nicolò Zaniolo, sempre più al centro delle voci di calciomercato che potrebbero anche portarlo a dire addio alla Roma. Perché sul giocatore c’è da tempo la Juventus e, già da prima della conclusione della scorsa stagione, il futuro del classe ’99 continua ad essere incerto e, con il passare dei giorni, la situazione continua ad intricarsi sempre più. Dopo le polemiche scaturite dal mancato ‘ringraziamento’ per gli auguri di compleanno da parte della Roma e di Tammy Abraham (su Instagram Zaniolo ha ricondiviso diversi messaggi eccezion fatta per quelli del club e del giocatore giallorosso) e la delusione di tifosi al suo arrivo al raduno di Trigoria – non si è fermato per foto e autografi – ad appesantire ulteriormente il clima è stata la prima amichevole disputata al Fulvio Bernardini


Lombalgia canaglia

ANSA/ETTORE FERRARI | Nicolò Zaniolo festeggia dopo la vittoria nella semifinale di ritorno della UEFA Conference League Roma – Leicester City, Stadio Olimpico, Roma, Italia, 5 maggio 2022

L’ultimo episodio che ha fatto esplodere le polemiche nella Capitale è stato il mancato utilizzo del giocatore da parte di Mourinho nel primo test match della stagione, andato in scena il 9 luglio a Trigoria contro il Trastervere (rigorosamente a porte chiuse). Zaniolo infatti non è sceso in campo a causa di un improvviso attacco di lombalgia, che ha spinto il giocatore a chiedere di riposare. Una decisione lecita ma che ha scatenato i commenti della piazza, infastidita dall’ennesimo episodio che alimenta i rumors di mercato che lo vorrebbero ad un passo dalla Juventus.


La situazione

Nicolò Zaniolo
EPA/PIETER STAM DE JONGE | Nicolo Zaniolo festeggia dopo aver segnato il gol dell’1-0 durante la finale di UEFA Conference League Roma – Feyenoord, National Arena, Tirana, Albania, 25 maggio 2022

In realtà da Torino non sono ancora arrivate offerte a Trigoria. I bianconeri però hanno messo nel mirino il numero 22 e, da mesi, i colloqui con l’agente del giocatore, Claudio Vigorelli, vanno avanti. Nei piani dei bianconeri infatti, una volta incassati i milioni della cessione di de Ligt, parte dei soldi incassati verrebbero reinvestiti su Zaniolo. La Roma però non ha intenzione di aspettare ancora a lungo: se Zaniolo dovesse rientrare dal ritiro in Portogallo e nel frattempo Tiago Pinto non avesse ricevuto offerte ufficiali, molto probabilmente il giocatore verrebbe tolto dal mercato.

Continua a leggere su Open

Leggi anche: