Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Castillejo lascia il Milan: trovato l’accordo con il Valencia di Gattuso

I rossoneri piazzano il primo colpo in uscita: lo spagnolo torna in Liga dopo quattro stagioni in rossonero

Il primo esubero è stato piazzato. E anche abilmente. La coppia MaldiniMassara ha piazzato il primo colpo in uscita, iniziando ad accumulare un tesoretto utile da reinvestire sul calciomercato. Samu Castillejo è pronto a lasciare la Serie A per fare ritorno in Liga: il lungo corteggiamento del Valencia di Gattuso ha finalmente trovato riscontro con un’offerta reale presentata ai rossoneri. Lo spagnolo lascerà il Milan a titolo definitivo e la sua cessione porterà denaro utile nelle casse del club: il giocatore infatti non percepirà una buonuscita per la rescissione ma sarà regolarmente acquistato dal Valencia. Castillejo si legherà al club iberico un contratto triennale.


Quattro anni in rossonero

ANSA / MATTEO BAZZI | Samuel Castillejo durante Milan-Cagliari allo stadio Giuseppe Meazza di Milano, 16 maggio 2021

Arrivato a Milano nel 2018 dopo essere stato acquistato dal Villarreal per più di 21 milioni, con il Milan Castillejo ha totalizzato 113 presenze arricchite da 10 gol. Paradossalmente la stagione dello Scudetto ha rappresentato il punto più basso della sua avventura in rossonero: nell’ultima annata agli ordini di Pioli infatti ha accumulato soltanto cinque apparizioni. Un segnale inequivocabile di come la sua esperienza a Casa Milan fosse ai titoli di coda. Adesso il classe ’95 è pronto a ripartire dalla sua terra natia, lì dove tutto è iniziato.


Altre cessioni

ANSA/FABIO FAGIOLINI | Daniel Maldini durante Spezia-Milan allo stadio Alberto Picco di La Spezia, 25 settembre 2021

Dopo aver piazzato Castillejo, la dirigenza rossonera si dedicherà a sfoltire ulteriormente la rosa. Alleggerendo il monte ingaggio e liberando slot per gli innesti che arriveranno nelle prossime settimane. Daniel Maldini – figlio del direttore dell’area tecnica – è vicino a trasferirsi al Verona in prestito con diritto di riscatto ed eventuale contro riscatto da parte dei rossoneri. Mattia Caldara – reduce dalla stagione in prestito al Venezia – è pronto a lasciare di nuovo Milano per trasferirsi allo Spezia. Anche Bakayoko ha le valigie pronte: sul centrocampista ci sono diversi club di Ligue 1.

Continua a leggere su Open

Leggi anche: