Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Il rapper Rhove dopo le polemiche: «Ho fatto 80 live e per un dj set si è scatenato un casino»

L’artista era stato duramente criticato per avere abbandonato il concerto in polemica con i fan

Rhove, il rapper al centro delle polemiche per aver interrotto la sua esibizione in risposta al poco entusiasmo della folla, risponde alle critiche delle ultime ore. «Ho fatto 80 live e per un dj set si è scatenato un casino», scrive in un messaggio postato tra le sue storie di Instagram. «Canto tutti i pezzi e pure un’ottava sopra, ovviamente faccio delle pause, ma come tutti gli artisti del mondo. Chi mi è venuto a sentire live mi ha detto che non ha mai visto una cosa simile», prosegue.


Il botta e risposta con Salmo

Al coro delle proteste, nel pomeriggio si era aggiunto anche il rapper Salmo. «Se siete molto giovani e pensate che la musica sia il vostro futuro, vi do un consiglio», aveva scritto. «Imparate a cantare dal vivo, questa cosa vi ripagherà per sempre (…) La verità è fuori, è sul palco. Il live è l’esame della vostra musica, come un esame di stato», aveva concluso. Rhove ha voluto rispondere al suggerimento del «collega»: «Ringrazio Salmo dei consigli, voglio diventare il numero uno e lo supererò. Salmo in live è intoccabile. I miei primi 3 live che ho visto da piccolo erano suoi. Tre forum di fila», prosegue. Rhove posta poi un messaggio ricevuto dall’artista sardo, in cui Salmo gli ha scritto: «Mi dispiace se ti rompono le pa**e, ma è una routine bro, rompono le pa**e pure a me. Punta tutto sul live frate, il talento c’è».


La replica ai Pinguini tattici nucleari

Di tono diverso è invece la risposta data ai Pinguini Tattici Nucleari che su Instagram avevano commentato l’atteggiamento di Rhove contro i fan scrivendo: «Siamo ritornati finalmente alla musica dal vivo e ci è capitato in questi giorni di vedere video aberranti di cantanti che sul palco insultano il proprio pubblico perché non canta o non salta. Mo’ chi glielo spiega che farli cantare e saltare è compito loro? È come se un cuoco insultasse i clienti perché lasciano avanzi nel piatto o non mangiano». «Fatela una hit se è così facile, siete le classiche persone che se vengono in zona prendono per il c**o», è la replica piccata del rapper. Con una stoccata finale: «Solo in televisione potete andare».

Rhove ha poi voluto mandare un messaggio ai fan: «Vi prometto che appena l’anno prossimo inizio con i miei live, non ci sarà nemmeno una voce sotto e vedrete il live più bello che avrete mai visto».

Continua a leggere su Open

Leggi anche: