Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Volley, l’Italia sogna alla Nations League: trionfo in casa della Turchia. Egonu e C. domani in finale contro il Brasile

Le azzurre hanno l’occasione di conquistare un titolo storico, finora sempre vinto dagli Stati Uniti

L’Italia della pallavolo femminile è in finale di Volley Nations League per la prima volta nella sua storia. Le ragazze di di Davide Mazzanti, ospiti alla Ankara Arena hanno battuto la Turchia padrone di casa per 3 set a 0. Il primo set si è chiuso 25 a 18, il secondo 28 a 26 e il terzo 25 a 22. Una vittoria netta per le azzurre campionesse d’Europa che già avevano superato la Cina ai quarti di finale. A trainare il team alla vittoria sono state Egonu – autrice di 26 punti – Bosetti – che ha deciso il secondo parziale – e Danesi – che ha fatto segnare per 9 volte il suo nome sul tabellino. A sfidarle per il primo posto domani alle 17.30 ci sarà la delegazione brasiliana di Ze Roberto, che nell’altra semifinale ha sconfitto la Serbia 3 a 1, ma che era stata a sua volta battuta 3 a 1 proprio dalle azzurre nella pool 2 all’inizio della competizione. Chiunque la spunterà sarà la prima nazione a vincere la competizione che nei suoi tre anni di esistenza precedenti è stata appannaggio esclusivo degli Stati Uniti.


Continua a leggere su Open


Leggi anche: