Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Lega, oggi altro vertice per decidere la linea sulla crisi. Salvini si dice pronto al voto: «Siano gli italiani a scegliere» – Il video

Il segretario torna all’attacco di Pd e M5s: «Passano il tempo a litigare, minacciare e ricattare»

Il segretario della Lega Matteo Salvini farà il punto con i dirigenti del partito anche oggi pomeriggio. Nelle tensioni tra M5s e Mario Draghi, l’interpretazione del Carroccio è che abbia ragione il presidente del Consiglio, secondo il quale «è venuto meno il patto di fiducia alla base dell’azione di governo». In attesa di vedere come andrà il vertice, in un partito diviso tra pro voto e pro Draghi, Salvini ha pubblicato un videomessaggio sui social. Il segretario leghista dice di sperare che «siano gli italiani, presto, a scegliere dei parlamentari seri, onesti, concreti e perbene». La Lega sembra essere pronta all’eventualità che mercoledì Draghi confermi le sue dimissioni, portando il Paese al voto anticipato già in autunno. «Mentre gli italiani hanno problemi veri», dice Salvini, «M5s e Pd passano il tempo a litigare, a minacciare, a ricattare. Parlano di ius soli, droga, Ddl Zan e non di tasse, lavoro, sicurezza e lotta all’immigrazione clandestina».


Continua a leggere su Open


Leggi anche: