Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Monza, Pinamonti in salita: si punta all’accoppiata Caprari-Petagna

Continua la campagna di rafforzamento del club di Berlusconi: adesso si punta a rinnovare l’attacco

L’estate bollente del Monza non è ancora finita. Per consegnare a Stroppa una squadra pronta a mettere le mani sulla salvezza senza troppi patemi e, allo stesso tempo, mettere in difficoltà quelle di medio-alta classifica infatti servono ancora un paio di colpi sul calciomercato, in grado di alzare il livello dell’attacco. Dopo aver rinforzato la linea difensiva con Cragno tra i pali e gli arrivi di Ranocchia e Marlon, ed aver eretto una diga in mediana grazie agli innesti di Pessina e Sensi (in attesa di Villar), adesso Galliani e Berlusconi vogliono chiudere due colpi che possano garantire almeno una ventina di gol. Il nome che continua a ronzare nella mente della dirigenza biancorossa continua ad essere quello di Pinamonti ma, al momento, la pista che porta al centravanti di proprietà dell’Inter sembra essersi raffreddata. Motivo che ha spinto il Monza a guardare anche altrove. L’intenzione infatti è rinnovare quasi del tutto il reparto offensivo dello scorso anno, sorretto da Mancuso, D’Alessandro e Gytkjaer. Ecco chi sono i profili seguiti.


Gianluca Caprari

ANSA | Gianluca Caprari con la maglia dell’Hellas Verona

Il Monza ha puntato con forza sull’esterno offensivo del Verona, che già oggi potrebbe trasferirsi alla corte di Berlusconi. La formula giusta per convincere il presidente Setti a lasciar andare Caprari sembra essere quella del prestito con obbligo di riscatto, fissato a poco meno di 7 milioni di euro. La chiusura della trattativa è vicina, con Stroppa pronto ad abbracciare il primo dei due acquisti previsti in attacco.


Andrea Petagna

ANSA | Andrea Petagna con la maglia del Napoli

Il corpulento attaccante del Napoli, nonostante gli addii di Insigne e Mertens, rischia di continuare a trovare poco spazio con Spalletti. Per questo si sta guardando intorno. E in questo senso, il Monza potrebbe essere la soluzione più adatta a lui. Petagna infatti ha espresso il suo massimo potenziale con la maglia della Spal e, tornare in una dimensione con meno pressioni, potrebbe giovare alla sua crescita professionale. I contatti tra il Monza e il suo entourage sono già avviati e, nei prossimi giorni, potrebbero esserci importanti novità.

Mauro Icardi

ANSA | Mauro Icardi con la maglia del Paris Saint-Germain

Più un sogno che un obiettivo anche se, nelle scorse settimane, un contatto tra Wanda Nara e Galliani c’è stato davvero. Icardi è stato messo fuori rosa dal Paris Saint-Germain ed è alla ricerca di un club pronto a garantirgli l’ingaggio faraonico percepito in Francia. Difficilmente però alla porta dell’attaccante busserà qualcuno disposto a pagare uno stipendio da quasi 10 milioni di euro all’anno. Per questo, se a fine agosto l’argentino fosse ancora senza squadra, quella del Monza potrebbe diventare improvvisamente un’ipotesi percorribile. Scenario difficile da ipotizzare. Sognare però non costa nulla, soprattutto sul calciomercato.

Continua a leggere su Open

Leggi anche: