Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Forza Italia, anche Marta Fascina contro gli addii: «Roma non premia i traditori». E cita De Andrè: «Non conoscendo la statura di Dio»

La deputata di Forza Italia ha commentato sul suo profilo Instagram le partenze dal partito fondato dal compagno Silvio Berlusconi

Con una story pubblicata sul suo profilo Instagram, Marta Fascina sembra aver lasciato il suo commento sulle partenze registrate tra le fila di Forza Italia nelle ultime ore. Dopo la scelta di non votare la fiducia al governo guidato da Mario Draghi sono diversi i colonnelli azzurri che hanno salutato il partito, da Renato Brunetta, Andrea Cangini, Mara Carfagna e Mariastella Gelmini. Marta Fascina, deputata forzista e compagna di Silvio Berlusconi, ha pubblicato sul suo profilo Instagram una storia con un motto latino: «Roma non premia i traditori». La frase dovrebbe essere collegata alla morte di Viriato, condottiero lusitano che aveva combattuto per l’indipendenza del suo popolo dalla Repubblica romana. In realtà l’immagine pubblicata è presa da Trovafrasi.it, portale per cercare citazioni da condividere sui social. Oltre al motto latino, Fascina ha pubblicato anche un frammento di Un giudice, brano di Fabrizio De Andrè: «Nell’ora dell’addio, non conoscendo affatto la statura di Dio». Qui il collegamento risulta meno chiaro. A corredo del tutto anche un emoji con un cuore azzurro.


Continua a leggere su Open


Leggi anche: