Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Incendio a casa di Alex Zanardi, l’ex pilota trasferito in un centro medico a Vicenza

La decisione in via precauzionale dei famigliari è stata presa dopo che le fiamme avrebbero danneggiato l’impianto fotovoltaico e potenzialmente i macchinari che assistono il campione

La famiglia di Alex Zanardi ha deciso di trasferire l’ex pilota in un centro medico di Vicenza, dopo che nella villa a Noventa Padovana è scoppiato un incendio partito dal tetto. La decisione dei famigliari sarebbe stata prese in via precauzionale, così da garantire al campione l’assistenza sanitaria necessaria. I vigili del fuoco infatti sono dovuti intervenire per spegnere le fiamme che avevano coinvolto l’impianto fotovoltaico della villa in cui vive il campione, che ora rischia di dover traslocare. Dopo il grave incidente vicino Siena nel 2020 durante una gara di handbike, Zanardi è costretto a una costante assistenza sanitaria, con l’ausilio di diversi macchinari fondamentali per il suo complesso recupero. L’incendio sarebbe stato spento dai vigili del fuoco, mentre è ancora in corso una valutazione dei danni ai macchinari, potenzialmente danneggiati dopo il rogo.


Continua a leggere su Open


Leggi anche: