Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Incontro Verdi-SI-Letta, Fratoianni: «Riflessioni sull’alleanza entro 48 ore». Fonti del Nazareno: «Sono stati fatti passi avanti»

Secondo il Nazareno si sta andando verso una nuova alleanza: «Letta ha ribadito la forte volontà e determinazione del Pd di stringere questa intesa elettorale»

Nessuna rottura ma anzi, qualche segnale di distensione. Nel tardo pomeriggio si è tenuto a Roma un incontro tra Enrico Letta, Nicola Fratoianni e Angelo Bonelli per capire se fosse possibile un’alleanza tra Pd, Verdi e Sinistra Italiana per le prossime politiche. Il vertice non ha portato una risposta definitiva ma il verdetto, spiega Fratoianni, dovrebbe arrivare a breve: «Nelle prossime ore la nostra alleanza si confronterà. Discuteremo e poi faremo le nostre valutazioni e, spero in tempi rapidi, entro 48 ore, capiremo se ci sono le condizioni. Ora comincia una riflessione e ci aspettiamo una riflessione anche nel Pd». L’agenzia stampa Ansa ha citato fonti legate al Nazareno che parlano di un avvicinamento fra tutte le parti: «La sensazione è che si siano fatti passi avanti per arrivare a una conclusione positiva. Letta ha ribadito la forte volontà e determinazione del Pd di stringere questa intesa elettorale, con l’obiettivo di costruire e rafforzare una coalizione larga e plurale, perché lo scopo è essere competitivi e cercare di battere la destra sovranista». Sempre Fratoianni però ha aggiunto: «Abbiamo ribadito che per la nostra alleanza una coalizione che abbia al centro del proprio programma l’Agenda Draghi per noi non è praticabile».


Continua a leggere su Open


Leggi anche: