Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Meloni e Salvini a Messina nello stesso momento. I leader spengono i rumors con una foto insieme: «Nessun derby»

Il segretario del Carroccio su Twitter: «Lasciamo alla sinistra divisioni, rabbia e polemiche»

Sia Giorgia Meloni che Matteo Salvini vogliono spegnere sul nascere i rumors su un presunto derby all’interno della coalizione di centrodestra. Entrambi erano a Messina per la campagna elettorale nello stesso momento, ma in due posti diversi. Ad alcune interpretazioni che hanno lasciato intendere a un qualche tipo di gelo nella coalizione, Salvini ha voluto rispondere pubblicando su Twitter una foto con Meloni di fronte al mare: «Lasciamo alla sinistra divisioni, rabbia e polemiche», scrive il leader della Lega: «Uniti si vince». Prima di lui, anche la presidente di Fratelli d’Italia ha commentato le letture di alcuni giornalisti: «Non è un derby a distanza. Ci siamo detti qualche giorno fa con Matteo che bisogna incrociare le agende. Abbiamo tutti 20 giorni per fare 20 regioni, quindi è normale che si possano sovrapporre le date. Penso che ci vedremo più tardi, abbiamo in programma di riuscire a prendere un caffè insieme per fare il punto anche su questo. Succede, è normale. Capita di andare in una regione e trovare Matteo, in un’altra Renzi, stiamo tutti facendo lo stesso lavoro è normale che ci si incroci». Anche Salvini ha dichiarato: «Noi non confrontiamo prima le agende con gli altri candidati. Meglio essere in due a Messina che non esserci».


Continua a leggere su Open


Leggi anche: