Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

La “minaccia” di Renzi a Meloni: «Ricordati che ogni due anni faccio cadere un governo»

Il leader di Iv all’attacco: se il Terzo polo fa più del 10% saremo decisivi per il governo

«Guarda Giorgia, non so se vinci ma sappi che ogni due anni faccio cadere un governo»: Matteo Renzi scherza ma non troppo durante la presentazione del suo libro “Il mostro” a Ischia. «Se c’è un governo Meloni io voto contro, se c’è Draghi voto a favore. Letta è partito con gli occhi di tigre dicendo che voleva sconfiggere la destra e parlando di aumentare le tasse, geniale. Berlusconi di contro ci ha messo dentro la flat tax al 15% e pure le dentiere gratis e il catalogo di postalmarket», ha detto il leader di Italia Viva. Che poi se l’è presa con il Movimento 5 Stelle: «Abbiamo un’emergenza bollette perché il M5S continua a fare ostruzionismo in Parlamento impedendo gli aiuti agli italiani, solo per far passare il messaggio contro Draghi. Conte dovrebbe vergognarsi». Poi ancora un attacco al Pd: «Letta sta facendo di tutto per perdere, una parte di elettorato del Pd non li voterà scegliendo il Terzo Polo: se facciamo più del 10 per cento saremo decisivi per il governo del Paese».


Continua a leggere su Open


Leggi anche: