Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Il figlio del presidente dell’Uganda vuole regalare 100 mucche a Giorgia Meloni: «È senza paura e vera»

Il generale Muhoozi Kainerugaba ha spiegato che dalle sue parti si fa così per dimostrare che una donna ti piace: «Non ho mai capito perché voi regalate fiori»

«Quante mucche dareste al primo ministro d’Italia?», domandava domenica scorsa ai suoi 600mila follower Muhoozi Kainerugaba pubblicando una foto della presidente di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni. Tenente generale e comandante delle forze terrestri dell’Uganda, Muhoozi è figlio del presidente Yoweri Museveni, uno dei comandanti ribelli che sovvertirono le dittature dell’Ultimo re di Scozia, Idi Amin Dada, e del suo successore Milton Obote. Già menzionato dalla Corte penale internazionale, dal 2017 Muhoozi è anche consigliere del presidente, forse in vista della successione come leader dell’Uganda. Ma torniamo alle mucche. In pochi si aspettavano una domanda del genere dal generale accusato di ogni atrocità e saccheggi nel Congo orientale in quella che chiama “Operazione Shujaa“, intrapresa il 30 novembre 2021 per combattere i ribelli. Così, le cifre che vengono proposte sono le più disparate: c’è chi dice una, chi 12, ma anche chi sostiene «probabilmente 300 mucche, perché se le merita». Chi ci va più vicino è un certo Asuman Asiimwe che dice: «120 mucche signore, sono disponibili qui nel mio distretto». A mettere fine all’improbabile asta ci pensa ancora Muhoozi : «Le darei subito 100 mucche Nkore! Per essere senza paura e vera!!».


«Prenderò Roma con le mucche e con l’amore»

Da quando Meloni ha vinto le elezioni del 25 settembre, le congratulazioni e gli auguri da parte delle autorità estere si sono moltiplicati. Tuttavia, questo messaggio di Muhoozi ha destato non poca curiosità. In tanti, soprattutto italiani, hanno retwittato le parole del generale senza, forse, ben comprenderne il significato. Urgeva una spiegazione: «Per i miei amici italiani, queste sono mucche Nkore», scrive Muhoozi allegano varie foto, «le mucche più belle della Terra. So che gli europei danno fiori alle ragazze che amano? Non l’ho mai capito. Nella nostra cultura dai a una ragazza che ti piace una mucca». Ecco spiegato l’arcano, dunque. Le mucche sono un omaggio, un attestato di stima. Muhoozi, travolto dalla passeggera celebrità in Italia, continua: «Il generale Annibale Barca ha quasi conquistato Roma 2000 anni fa. Io la prenderò con le mucche e con l’amore». Poi ancora sostiene di aver fatto un esame del sangue che avrebbe attestato il fatto che «sono greco-romano al 20%. Non c’è da stupirsi che mi piaccia così tanto Achille».


Continua a leggere su Open

Leggi anche: