Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Panico a Bussi sul Tirino: quattro cinghiali irrompono in una scuola

La maestra e il cuoco della scuola sono riusciti a salvare la situazione, facendo uscire gli animali da una porta di sicurezza

Lezione interrotta dall’irruzione di un cinghiale. Succede in una scuola dell’infanzia a Bussi sul Tirino (Pescara), dove questa mattina quattro cinghiali hanno sfondato prima la rete di recinzione del giardino e poi il vetro della porta d’ingresso, riuscendo a invadere la struttura. Il più grande di loro, in particolare, sarebbe entrato nella classe dove una quindicina di bambini stava facendo lezione. Facendo precipitare i giovani alunni nel panico: nel parapiglia generale, la maestra si è frapposta tra i ragazzini e l’animale ferendosi leggermente a un fianco dopo avere urtato un armadio. Grazie all’aiuto del cuoco della scuola, che era stato richiamato dal baccano, gli studenti sono stati fatti uscire rapidamente dall’aula. L’animale, che continuava a girovagare frastornato nella stanza, è stato fatto uscire da una porta di sicurezza, insieme al resto della sua famiglia. Sul posto sono intervenuti i carabinieri forestali, i vigili del fuoco e il sindaco Salvatore Lagatta. Sono in seguito accorsi anche i genitori, che dopo aver tranquillizzato i piccoli li hanno riportati a casa.


Continua a leggere su Open


Leggi anche: