Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Uk, Il primo discorso da premier di Rishi Sunak: «Grandi sfide ci attendono, ora serve stabilità e unità»

Il sostituto di Liz Truss si prepara alla nuova manovra economica: «Dobbiamo riunire il Paese per costruire un futuro migliore»

«Non c’è dubbio che ci troviamo di fronte a una profonda sfida economica. Ora abbiamo bisogno di stabilità e unità». Queste le prime parole pronunciate da Rishi Sunak, nuovo premier britannico. Sunak, 42 anni, è stato eletto dopo aver avuto la meglio su Penny Mordaunt, che dopo la rinuncia di Boris Johnson, era diventata l’unica rivale nella corsa alla leadership del partito. «La mia massima priorità sarà riunire il nostro partito e il nostro Paese. Perché questo è l’unico modo per superare le sfide che ci attendono e costruire un futuro migliore e più prospero per i nostri figli e nipoti», ha aggiunto Sunak. Intanto, re Carlo III sta tornando a Londra. Secondo i media britannici, questo significa che il sovrano potrebbe accettare le dimissioni di Truss e designare ufficialmente Sunak come nuovo primo ministro già oggi.


Il discorso integrale di Sunak

Vorrei rendere omaggio a Liz Truss per il servizio pubblico che ha dedicato al Paese. Ci ha condotti con dignità e grazia attraverso un periodo di grandi cambiamenti e in circostanze eccezionalmente difficili, sia in patria che all’estero. Sono onorato di avere il sostegno dei miei colleghi parlamentari e di essere eletto leader del partito Conservatore e unionista. È il privilegio più grande della mia vita poter servire il partito che amo e restituire a un Paese che mi ha dato così tanto. Il Regno Unito è un grande Paese, ma non c’è dubbio che dobbiamo affrontare una profonda sfida economica. Ora abbiamo bisogno di stabilità e unità. La mia massima priorità sarà riunire il nostro partito e il nostro paese. Perché questo è l’unico modo per superare le sfide che dobbiamo affrontare e costruire un futuro migliore e più prospero per i nostri figli e nipoti. Prometto che vi servirò con integrità e umiltà e lavorerò, giorno dopo giorno, per portare risultati al popolo britannico.


Continua a leggere su Open

Leggi anche: