Sanremo 2023, Amadeus svela la scenografia da Fiorello: una grande cupola sul Teatro Ariston – Il video

Il direttore artistico del Festival ha invitato di nuovo lo showman siciliano alla kermesse musicale

Una grande cupola, illuminata a raggiera che sovrasta la scala del palco dell’Ariston. È questa la scenografia di Sanremo 2023, ideata da Gaetano Castelli e presentata con orgoglio da Amadeus alla trasmissione di Fiorello VivaRai2. Sotto al palco si dispone l’orchestra, in due insenature formate dalla struttura scenica: da un lato la sezione ritmica, dall’altro coro e fiati. Nello svelare il nuovo look dell’Ariston, il direttore artistico del Festival coglie l’occasione per tornare a invitare lo showman siciliano alla kermesse musicale, com’era già avvenuto nel 2022. «Lo aspettiamo. Mica lo dico io, lo dicono loro», dice Amadeus alla telecamera man mano che incrocia le persone presenti con lui nel teatro ligure. Fiorello, però, ha già fatto sapere che non potrà fare visita a Sanremo visto che si trova impegnato fino all’alba proprio per VivaRai2. Che però dura fino al venerdì, e gli lascerebbe lo spazio di arrivare per la finale. Che sia il preludio di una sorpresa? Il festival deve ancora iniziare, ma il tormentone è già vivo, e come dice Amadeus: «Con Ciuri, il mai dire mai è d’obbligo».


Leggi anche: