L’annuncio di lavoro di Kate e William per l’«addetto alla corrispondenza», rispondono in 111: che cosa cercano i principi

La posizione aperta sul profilo «The Household of TRH The Prince and Princess of Wales» è comparsa cinque giorni fa su LinkedIn ed è già stata chiusa. I reali cercano una «persona entusiasta e motivata» da inserire nel team a Kensington Palace

È tra le 111 candidature che si nasconde l’«addetto alla corrispondenza» della Royal Family. Più nello specifico, di William e la moglie Kate Middleton. L’offerta di lavoro è durata appena cinque giorni sul profilo LinkedIn «The Household of TRH The Prince and Princess of Wales». Ma la posizione potrebbe riaprirsi, nel caso in cui non verrà trovato il candidato ideale. Il professionista che verrà selezionato, tra le oltre cento candidature arrivate, dovrà «gestire il processo di corrispondenza della Famiglia Reale, fornire suggerimenti e risposte tempestive, ben scritte e su misura alle lettere ricevute in relazione alle aree tematiche TRH», si legge. Tra le skills richieste: «eccellenti capacità di comunicazione, di comprensione e interpretazione delle informazioni complesse relative al portafoglio». Il dipendente dovrà inoltre «prendere decisioni sulle possibili risposte da dare e agire in modo appropriato davanti alle richieste, collaborare con individui e stakeholder interni ed esterni, compresi quelli molto anziani». Una «persona entusiasta, motivata e proattiva con forti capacità amministrative e organizzative», scrivono sulla piattaforma. Non un lavoro da poco, insomma. Ma il neo-assunto potrà lavorare direttamente «a Kensington Palace» (la residenza del principe e della principessa di Galles) o, su necessità, in altre residenze reali, per un totale di 7,5 ore settimanali dal lunedì al venerdì. Nessuna informazione, però, sul compenso. L’annuncio arriva pochi giorni dopo il ritorno in pubblico della principessa dopo quasi 7 mesi segnati dalla battaglia contro il cancro. Kate Middleton ha, infatti, ha scelto la parata Trooping The Colour, ovvero il compleanno del sovrano, per tornare a una discreta vita pubblica. 


Foto copertina: ANSA / John Sibley / POOL | 2021


Leggi anche: