Roma, riapre la fermata metro Spagna

Con un comunicato diffuso dall’Atac, l’agenzia dei trasporti capitolina annuncia la riapertura della stazione nel cuore di Roma, chiusa da quasi un mese e mezzo per malfunzionamenti delle scale mobili

Dopo oltre 40 giorni di stop cautelativo, ha riapertola fermata Spagna della metro A di Roma. Alle 18 del 7 maggio, i treni hanno ripreso a fermarsi nella stazione, rimasta chiusa a partire dal 23 marzo scorso. L'obbiettivo dichiarato in precedenza era quello di riaprire in occasione del ponte di Pasqua, ma le operazioni di ripristino hanno richiesto più tempo del previsto.

A rendere nota la riapertura è un comunicato diffuso dall'Atac, l'agenzia dei trasporti della Capitale, che sottolinea anche il proseguo del servizio bus di supporto Metro A10 Termini-Flaminio, attivato a seguito della chiusura di ben tre fermate consecutive Repubblica- Barberini-Spagna).

«La riapertura della stazione metro di Spagna è una buona notizia per tutti», ha affermato l'assessore capitolino alla Mobilità Linda Meleo. «In queste ultime settimane è stato portato a termine un lavoro tecnico e manutentivo importante nel rispetto di tutti i criteri di sicurezza. Ringrazio tutti quelli che hanno lavorato giorno e notte per la riapertura di questa stazione».

I problemi non sono del tutto risolti: restano ancora chiuse Barberini e Repubblica, posizionate sulla stessa linea, interrotte negli scorsi mesi a causa di problemi legati al funzionamento delle scale mobili. Lo scorso 21 marzo le scale della metro Barberini si erano accartocciate mentre trasportavano decine di persone per un«guasto tecnico». A causa di quell'episodio, l'Autorità giudiziaria aveva disposto il sequestro anche della fermata Spagna «al fine di svolgere ulteriori controlli».

«Ricordo ancora una volta che Atac ha rescisso il contratto – ha aggiunto Meleo – con la ditta che era responsabile della manutenzione, un atto dovuto dopo l’incidente avvenuto a Barberini. Nel rispetto della legalità e della trasparenza. Proseguono senza sosta le operazioni per riaprire nel più breve tempo possibile le altre stazioni».

Repubblica è invece la stazione in fermo da più tempo, cioèda quando lo scorsoottobre la scala mobile collassò e ferì 24 tifosi del Cska Mosca, arrivati nella capitale per assistere alla partita di Champions League.

Leggi anche