Esiste una cover del Galaxy Fold ispirata a «Game of Thrones»

Ne verranno prodotti solo sette esemplari. Un prototipo sarà spedito a George R. R. Martin per sollecitarlo a finire «The Winds of Winter»

È solo un mock up, una modello di prova. Forse più per fare pubblicità all’azienda che per vendere davvero qualche esemplare. Eppure è meravigliosamente pacchiana. Si tratta di una cover per Samsung Galaxy Fold realizzata da Caviar, un’azienda russa specializzata in smartphone di lusso.

Tutta la decorazione è a tema Game of Thrones, con inserti dorati che raffigurano gli stemmi delle casate e i profili delle città diventate famose nelle serie che racconta della storia di Westeros. Questa cover poi è dedicata a The Winds of Winter, il libro della saga che George R. R. Martin sta ancora scrivendo.

Il sesto romanzo de Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco

Per chi non ha letto i libri, The Winds of Winter è un volume molto atteso dai fan perchè potrebbe disegnare una storia radicalmente diversa da quella della serie tv. Tra l’altro il nome di questa serie di libri non è Game of Thrones ma Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco. Per intenderci, solo le prime stagioni seguono la trama dei libri, poi cominciano a discostarsi.

Questo sdoppiamento della storia, unito alla necessità di adattare tutto al piccolo schermo, ha portato allo scomparsa di molte sottotrame presenti nei libri. Spunti che potrebbero portare a un finale completamente diverso. Caviar scrive nella presentazione della sua cover che manderà un prototipo allo stesso Martin, proprio per invogliarlo a finire questo volume, che oltretutto non dovrebbe nemmeno essere l’ultimo

Il costo della cover gioiello per uno smartpone che (ora) non esiste

Caviar spiega che verranno realizzate solo sette copie della cover. Tutte vendute a una cifra attorno ai 6 800 euro. In alternativa, ci sono anche modelli più economici in pelle o in oro a 4 756 euro. Rimane però un dato, non esattamente sottovalutabile. Al momento, comprando questa cover, rischiereste di trovarvi in mano solo un costoso soprammobile.

L’uscita del Samsung Galaxy Fold sul mercato è stata rimandata a data da destinarsi. Inzialmente era prevista per questa primavera. In Europa ad esempio doveva essere il 3 maggio. Dopo diversi incidenti con i modelli di test forniti a blogger e giornalisti, Samsung però ha deciso di ritirare tutti i modelli del dispositivo. Al momento non è ancora chiaro quando potremo vedere nei negozi il primo telefono pieghevole prodotto su larga scala.

Leggi anche: