Festa della Repubblica, il capogruppo alla Camera di FDI risponde a Fico con un “vaffa”

Il presidente della Camera aveva dedicato la festa della Repubblica ai migranti e ai rom

Dopo Matteo Salvini, anche Francesco Lollobrigida, capogruppo di Fratelli d’Italia alla Camera, usa parole forti contro la dedica di Roberto Fico della Festa della Repubblica a “migranti e rom”.

Poco prima dell’inizio della parata del 2 giugno, il presidente della Camera del Movimento 5 Stelle aveva detto: «Oggi è la festa di tutti quelli che si trovano sul nostro territorio, è dedicata ai migranti, ai rom, ai sinti, che sono qui ed hanno gli stessi diritti».

Lollobrigida ha letteralmente mandato “a quel paese” la terza carica dello Stato sui suoi social, con un distinguo: «Fico dedica la festa del 2 giugno “a migranti e rom”. Ma Vaffa….. all’uomo, non alla Istituzione che disonora con queste parole».